I prezzi esposti sono IVA inclusa.

BARBECUE E ACCESSORI

L'origine del termine 'Barbecue' è controversa ed avvolta nella leggenda, ma la versione più accreditata sembra essere quella americana che racconta che quando i primi esploratori spagnoli giunsero nell'America centrale, in particolare nei Caraibi, scoprirono che le tribù indiane locali, i Taino, usavano una tecnica di cottura delle carni che consentiva di conservarle a lungo anche nel non favorevole clima locale. Questa tecnica consisteva nel disporle su di un graticcio di legna sospeso sopra uno strato di braci di legna. La cottura era lenta, e lo scopo del graticcio era quello di tenere la carne distante dal suolo e dalla contaminazione di insetti ed altri animali terrestri, mentre il fumo teneva lontani insetti volanti e contribuiva alla lunga conservazione degli alimenti. Il nome di questi graticci nella lingua locale suonava agli spagnoli come barbacoa. Gli spagnoli tornarono in Europa con questo 'nuovo' metodo di cottura e questa nuova parola che si diffuse in breve per tutta l'Europa. I francesi offrono una etimologia completamente diversa per la parola. Sempre durante la conquista del Nuovo Mondo, esploratori francesi raccontavano di aver mangiato una capra intera cotta su una griglia del tutto simile a quella già descritta, e di averla gustata " de la barbe a la queue", dalla barba alla coda, da cui, per contrazione, barbecue.

Ordina per: