I prezzi esposti sono IVA inclusa.

Barbecue a gas

Come combustibile da barbecue, il gas è pulito, conveniente, economico ed efficiente. I barbecue a gas possono essere utilizzati non solo per grigliare, ma anche per arrostire ed infornare. Per produrre la giusta qualità di calore radiante ad una cottura alla griglia, comunque, il gas ha bisogno di un intermediario, qualcosa che, per così dire, faccia insieme da serbatoio e da diffusore del calore: piastre di ghisa, strati di ceramica o di roccia lavica, che assorbono il calore prodotto dai bruciatori a gas concentrati in una zona necessariamente limitata del piano cottura e la diffondono uniformemente su tutta la superficie di cottura. Inoltre, questi materiali sono in grado di accumulare calore, così che anche un bruciatore non molto potente può, se acceso abbastanza a lungo, fornire abbastanza calore per una cottura ad alta temperatura. La fiamma del gas dovrebbe sempre essere di un blu chiaro e brillante con, al massimo, una piccolissima puntina gialla. Se la fiamma è gialla, questo indica combustione incompleta, con produzione di monossido di carbonio ed altri inquinanti. In genere il motivo è una cattiva ossigenazione che può essere dovuta a sporcizia ed a residui di cottura accumulati sui bruciatori. La pulizia e l'ispezione periodica dei bruciatori è molto importante.

Mostra:
Ordina per: