I prezzi esposti sono IVA inclusa.

Barbecue e Forni a legna

È fondamentale utilizzare soltanto legna di provenienza nota e vergine, evitando legni verniciati o trattati in qualunque modo, compensati o altri materiali legnosi pressati con leganti e colle, legna marcia o infestata da parassiti, residui di cantiere o di falegnameria, anche se puliti e apparentemente non trattati perchè qualunque impurità viene bruciata in un barbecue finirà inevitabilmente per inquinare i cibi che vi saranno cotti. Quando si usa legna, è importante lasciarla bruciare sin quando non è ridotta a brace. L'assenza di fiamme e fumo indica che l'umidità, le sostanze volatili e le resine contenute nella legna sono state bruciate via, e che la brace residua è pronta a cuocere il cibo in modo efficiente e salubre. Un letto di braci senza fiamma irraggia più calore di un mucchio di legna in fiamme, consentendo di raggiungere temperature di cottura maggiori.

Mostra:
Ordina per: