I prezzi esposti sono IVA inclusa.

Pulizia Manutenzione e Trattamento acque

Non è necessario svuotare la piscina per riparare eventuali forature. Per riparare le pareti interne della piscina sono disponibili toppe di riparazione autoadesive resistenti all’acqua. Utilizzare invece gli adesivi forniti per la riparazione delle pareti esterne. Per la foratura interna, pulire la parte danneggiata eliminando ogni traccia di olio ed eventuali alghe. Tagliare una toppa delle dimensioni sufficienti a coprire il buco ed applicarla sulla parte immersa nell’acqua. Per una maggiore resistenza, applicare la toppa adesiva anche sulla parete esterna della piscina. Se il taglio è alla base della piscina, utilizzare solo una toppa adesiva e posizionare sopra un peso per fare in modo che aderisca perfettamente. Per riparare l’anello superiore contrassegnare la foratura in modo che la stessa sia chiaramente visibile ed applicare la toppa adesiva facendo pressione. A questo punto sgonfiare leggermente l’anello per ridurre la pressione sulla toppa. Se l’anello è completamente sgonfio e la piscina è vuota, posizionare sulla toppa un peso per facilitarne l’adesione e aspettare almeno 12 ore prima di riempire con acqua.

Mostra:
Ordina per: