I prezzi esposti sono IVA inclusa.

Stufe e camini a bioetanolo

Il Bioetanolo è un alcol altamente infiammiabile prodotto con sostanze zuccherine ricavate da canna da zucchero, mais, patate o più raramente da scarti legnosi. Il regolamento CEE 3199 22/11/93 impone per le stufe e i caminetti l'impiego di bioetanolo denaturato a 96° la cui combustione è inodore, pertanto, se durante l'impiego di stufe dovesse sentirsi uno strano odore, potrebbe dipendere dal fatto che il combustibile non raggiunga il grado di purezza richiesto dal regolamento. Il bioetanolo è interessante sia dal punto di vista ambientale che economico. La convenienza non risiede solo nel prezzo del combustibile ma anche nella facilità d'installazione: le stufe a bioetanolo non necessitano di alcuna canna fumaria perchè durante la combustione il bioetanolo non produce fumo ma solo una minima quantità di anidride carbonica e di umidità. Una stufa a bioetanolo può riscaldare un unico ambiente, è pratica da installare in un grande salone o in ambienti dedicati a momenti di relax, ma non è adatta a sostituire completamente l'impianto di riscaldamento di una casa.

Mostra:
Ordina per: